Vendita Gemme Preziose

Minerali - Perle

Perle naturali

A differenza delle pietre o dei metalli preziosi, che devono essere estratti dalla terra, le perle sono prodotte dai molluschi che vivono nel mare. Nascono dai molluschi con una naturale iridescenza brillante, una lucentezza ed una luminosità propria che nessun’altra gemma al mondo possiede. La perle inizia a formarsi quando un corpo estraneo penetra nel mantello soffice del mollusco, da cui non può più essere espulso. Nel tentativo di alleviare l’irritazione, inizia un’azione difensiva, secernendo una sostanza cristallina liscia e dura attorno al corpo estraneo stesso. Questa sostanza viene definita sostanza madreperlacea. Finché il corpo estraneo rimane nel mantello, la madreperla continua ad essere prodotta, strato su strato. Dopo un periodo di tempo relativamente lungo, il corpo estraneo viene completamente coperto dal lucente rivestimento cristallino.
PERLE "CONCH" PERLE "MELO" PERLE DEL MAR ROSSO

Perle coltivate

La fase della coltivazione inizia attraverso l’introduzione, nei molluschi vivi da parte di tecnici esperti, di un piccolo nucleo di conchiglia levigato e un frammento di tessuto epiteliale intorno al nucleo stesso, facendo sì che il mollusco inizi a secernere gli strati successivi di madreperla. La seconda fase è il ritorno al mare: i molluschi vengono nuovamente deposti in mare, dove, in baie riparate ed in acque ricche di sostanze nutritive, si alimentano e crescono, depositando intorno a quei nuclei gli strati lucenti di sostanza madreperlacea. D’inverno vengono trasferiti a sud, in acque più calde.
Lo scopo finale di questa tecnica è quello di avere perle più grandi in meno tempo, ovviamente in base alla grandezza del nucleo inserito.
PERLE "AKOYA" PERLE "AUSTRALIANE" PERLE "DI ACQUA DOLCE" PERLE "TAHITIANE"

Imitazioni

Mentre le perle naturali sono oggigiorno rarissime, le perle più belle che si trovano in commercio sono coltivate seguendo processi sempre più difficoltosi. Essendo il processo non facile a causa dell’alta percentuale di insuccessi, sono sorte negli ultimi anni imitazioni, che non si vendono in gioielleria. Tra gli esemplari più diffusi annoveriamo: perle di Majorca, perle di Parigi, perle di Boemia, perle di Roma, perle di Rose di Turchia, perle di Vasca e perle di Venezia.
PERLE "DI BOEMIA" PERLE "DI MAJORCA" PERLE "DI PARIGI" PERLE "DI ROMA"
PERLE "DI ROSE DI TURCHIA" PERLE "DI VASCA" PERLE "DI VENEZIA"

ENTRA - REGISTRATI

PROSSIMI EVENTI

ULTIME NEWS
17/06/2016
Fluorite del Monte Bianco
17/06/2016
Gli opali brasiliani
Minerali.it anche su Facebook